Per dei secondi piatti veloci ed economici consiglio sempre di valutare il pesce rispetto ad ingredienti meno economici come i salumi, la più economica pasta o il semplice pane.

Per questa ricetta ho utilizzato del Merluzzo D’Alaska facilmente reperibile in supermercati e discount a buon prezzo; grazie alle tecniche di surgelamento a bordo infatti, è possibile portare in tavola delle ottime cene di pesce con meno di 1 euro a testa mantenendo tutte le proprietà nutritive quali:

  • Vitamine A, D, B6
  • Calcio
  • Sodio
  • Potassio

Per un totale di 111 calorie per 100 grammi.
Il costo medio al kg del prodotto surgelato varia dai 10 ai 6 euro.

Cenetta veloce, gustosa ed economica

Per la preparazione di questa ricetta ho utilizzato del Merluzzo D’Alaska certificato MSC(pesca sostenibile) a marchio Ocean Sea della Lidl, mandorle tritate, prezzemolo e farina per la panatura.

Ma è possibile utilizzare qualsiasi altro ingrediente che doni croccantezza e gusto con pochi grassi e ingredienti semplici:  pomodori, zucchine, verdura di stagione.

Merluzzo con verdure avanzate: peperoni, zucchine, pomodori. Un’ottima cena gradita da tutta la famiglia

Il Merluzzo è un alimento completo e versatile la cui preparazione richiede poco tempo. Ottimo alleato di menu economici e bilanciati da inserire sempre nella lista della spesa per arrivare a fine mese, per far quadrare il bilancio famigliare.

Filetti di Merluzzo in padella con crosta di mandorle

Per preparare questa ricetta ho utilizzato i seguenti ingredienti per 4 persone, indicandone i costi per la preparazione:

  • 600 g Merluzzo D’Alaska (surgelato) € 3,77 (al kg €6,29)
  • 20 g di Mandorle tritate  €0,20 (al kg € 9,65)
  • 50 g di Farina per la panatura €0,06 (al kg €0,65)
  • 1 mazzo di Prezzemolo € 1
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale, pepe, acqua q.b.

Preparazione

  1. Scongelate per tempo il Merluzzo, una volta scongelato eliminate l’acqua in eccesso, verificate la presenza di lische e iniziate a preparare le mandorle per la tostatura.
  2. Quindi tritate le mandorle, fatele tostare qualche minuto, successivamente tritate il prezzemolo e preparate la padella con l’olio.
  3. In un contenitore versate la farina, il pepe, e il sale, infarinate il merluzzo e sistemateli sulla padella a fuoco alto, fateli cuocere qualche minuto fino a creare una crosta dorata, toglieteli dal fuoco.
  4. Nella stessa padella versate un bicchiere d’acqua e lasciate sfumare mescolando e aggiungendo prezzemolo, sale, pepe, a piacere.
  5. Aggiungete la salsa ottenuta sui filetti di merluzzo ancora caldi, e per finire spolverate con la granella di mandorle.

Mangiare bene con poco

Considerando che con 5 euro è stato possibile sfamare una famiglia di 4 persone con una cena a base di pesce, è chiaro come, spesso, ci si lasci andare ad acquisti frettolosi di cibi precotti solo per risparmiare tempo, a discapito di ingredienti più semplici, salutari ed economici.

Ciò richiede tempo, ma cucinare, tornare a cucinare davvero, è l’unica alternativa nel caso in cui ci si trovi in forti difficoltà economiche; con un po’ di fantasia e pianificazione, è possibile ridurre gli sprechi preparando ottimi piatti per tutta la famiglia con pochissimi euro.

Provare (e gustare) per credere!

 

Lascia un commento!

Cc-by new white.svg Cc-nc white.svg Cc-nd.svg
Puoi scaricare e condividere questo articolo a condizione che non venga modificato né utilizzato a scopi commerciali, sempre attribuendo la paternità dell’opera all’autore

 

 

 

 

 

 

 

 

Cena per tutta la famiglia con 5 euro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × uno =