Mettiamo in chiaro una cosa: per guadagnare 100 euro al mese bisogna lavorare o ridurre le spese inutili, non ci sono alternative. In questo articolo, non troverai ricette miracolose per guadagnare 100 euro al mese, ma piccoli consigli che ho messo in pratica per contribuire a risparmiare e far felice la mia famiglia.

guadagnare 100 euro al mese risparmiando facilmente

Fase 1: piccoli importi per grandi progetti

Risparmiare in famiglia, come ti ho già spiegato, richiede metodo e piccole forzature. Se non l’hai ancora fatto, controlla la sezione dei metodi di risparmio: molto probabilmente esiste un metodo che fa al caso tuo da integrare ai consigli che sto per darti per risparmiare ancora di più.

Per essere costanti è necessario impegnarsi, è vero, ma anche premiarsi per arrivare alla meta; il tuo traguardo/premio può essere un viaggio a New York, una settimana a Disneyland Paris con tutta la famiglia, un nuovo smartphone, o qualsiasi altra cosa tu desideri ardentemente. Non c’è nulla che tu non possa organizzare o fare con metodo, costanza e piccole rinunce.
Esatto, hai letto bene, piccole rinunce: o pensavi veramente di guadagnare 100 euro al mese senza lavorare?

Il segreto di questo guadagno da 1200 euro l’anno, passa da piccoli accorgimenti nella vita di tutti i giorni: si tratta spesso di cattive abitudini o piccoli vizi, che ci portiamo dietro da anni. Tralasciando i vari costi sostenuti da chi fuma o gioca d’azzardo, vediamo quali azioni possiamo intraprendere per risparmiare 100 euro al mese.

5 consigli per risparmiare 100 euro al mese

  1. Taglia il caffè al bar: il costo medio è di 1 euro al giorno, molto di più se i caffè diventano due o tre. Tagliarne uno, consente di risparmiare 30 euro al mese.
  2. Rinunciare ad un pranzo o ad una cena fuori, 30 euro al mese.
  3. Spendi 50-100 euro a settimana per la spesa settimanale? mangiando sano e con un menu bilanciato da 25 euro risparmi almeno la metà.
  4. Adotta comportamenti sostenibili: metti in atto azioni che ti consentano di risparmiare fino a 20 euro al mese sulla luce, qui ti spiego come.
  5. Se usi l’auto, parcheggiala 1 km prima rispetto al tuo punto di arrivo, ciò consente di risparmiare 0,65 euro al giorno, 20 euro in un mese; una camminata di 15 minuti, tra l’altro, aiuta anche a mantenersi in forma.

Adottando tutti questi consigli, puoi risparmiare fino a 125 euro al mese.

guadagnare 100 euro al mese risparmiando facilmente
Un rito da 360 euro l’anno: è questo il costo medio annuale sostenuto per un solo caffè al giorno al bancone del bar.

Guadagnare 100 euro al mese con il risparmio forzato

Se tagliare il caffè al bar e applicare rinunce al tuo stile di vita non è ciò che esattamente cercavi, l’unica alternativa è l’auto-tassazione: puoi stabilire di mettere da parte una quota dividendo la cifra che vuoi ottenere per 30 giorni o 4 settimane.
Ciò si rende necessario in quanto non tutte le persone riescono a controllare i propri soldi.
Molta gente, non si rende conto di quanto, effettuare questi semplici calcoli, aiuti l’accantonamento: sapere di dover affrontare una spesa di 100 euro a fine mese o di €3,50 al giorno, cambia radicalmente il modo di vedere le cose, o meglio, pone un punto di vista più propositivo e semplificato.

Per accantonare la somma quindi, scegli un barattolo e posizionalo in cucina: in questo modo, vedendo il barattolo, ti ricorderai automaticamente di accantonare la cifra stabilita senza troppe difficoltà. Se preferisci, esistono diversi strumenti bancari che da casa, tramite home-banking, consentono di accantonare piccole o grosse cifre, con app o bonifici automatici. Ciò ti rende meno partecipe, ma ti premia in costanza.

Pensa spesso al tuo obiettivo

Tieni alta la soglia di attenzione, poni il tuo obiettivo al di sopra di qualsiasi spesa inutile: se passi da una vetrina e pensi di acquistare l’ennesimo vestito, metti in atto la strategia dei perché:

  • Perché lo voglio acquistare? mi serve veramente o si tratta dell’ennesimo oggetto che prenderà polvere dentro l’armadio?
  • Perché acquistarlo adesso? Qual è il suo valore aggiunto? Mi fa sentire meglio?

Spesso, si tratta di acquisti compulsivi indotti da stati d’animo passeggeri o da semplici riempitivi: acquistando infatti si appaga (o meglio distrae) la mente e, nei casi di dipendenza compulsiva, diventa un vero e proprio bisogno fisico, leggi come riconoscere e superare questa patologia.
Dentro le nostre case, vi sono talmente tanti oggetti inutilizzati, che, se bloccati alla fonte, avrebbero consentito un risparmio davvero notevole.
Non c’è niente di male nell’acquistare qualcosa per una semplice voglia, ma cominciare a ragionare seriamente su acquisti che ritieniamo indispensabili, è l’unico modo per prendersi cura delle proprie finanze, specie se limitate: il risparmio dei 100 euro al mese, passa soprattutto da qui. 

 

Condividi con noi la tua esperienza: lascia un commento!

Cc-by new white.svg Cc-nc white.svg Cc-nd.svg 
Puoi scaricare e condividere questo articolo a condizione che non venga modificato né utilizzato a scopi commerciali, sempre attribuendo la paternità dell’opera all’autore.

Guadagnare 100 euro al mese risparmiando facilmente ogni giorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × 5 =