Cambiare vita non significa stravolgerla completamente.

Troppo spesso confondiamo la voglia di una nuova vita con concetti simili alla fuga, al cambiamento radicale: uno stravolgimento totale che ci vede lontani da casa, dal nostro attuale lavoro, spesso, tutto il contrario di ciò che viviamo.

In realtà, cambiare vita, resta un processo talmente personale, spesso lento e articolato, che diventa impossibile attingere ad una ricetta comune uguale per tutti.

Negli ultimi due anni, ho realizzato tutto ciò che avevo pianificato pur vivendo la vita di sempre, ma con un piccola e fondamentale differenza: in passato, tutto si fermava al desiderio e davo colpa sempre ai soldi che non bastavano, alle persone che mi circondavano, e a tutte quelle scuse consolatorie che, alla fine, mi tenevano legato alla routine.

È importante tenere conto di quanto detto: non esistono ricette perfette per cambiare vita, stravolgerla o renderla perfetta, ma ogni percorso ha in comune la disciplina: un’abilità che si acquisisce solo con sacrifici, tempo e pianificazione, e che spinge sempre fuori dalla inflazionata “zona di confort”, un muro di difese e routine che ci fa sentire protetti ma che non ci permette di crescere.

Non è la specie più forte o la più intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento. (Charles Darwin)

Come cambiare vita risparmiando

Desiderio e cambiamento non devono interporsi con ciò che di buono abbiamo costruito negli anni: significherebbe combattere contro una parte di noi e tornare alle vecchie abitudini nel giro di qualche giorno.

La differenza tra desiderare e pianificare, sta sostanzialmente nelle azioni, concrete, che mettiamo in atto per costruire quel sogno nel cassetto che rischia di fare la muffa; nessuno ci verrà mai a regalare un viaggio a Parigi, la casa dei sogni…nessuno regala niente.
Puoi avere problemi economici, impiegare comunque il doppio del tempo ma realizzare comunque i tuoi progetti a medio e lungo termine.

Sento spesso: “Mi piacerebbe fare, vorrei avere…”, ma solo in pochi si prestano alla costanza, alla costruzione di ciò che si desidera.

Pianificare, tra l’altro, non significa solo raccogliere soldi, ma è anche un modo diverso di approcciare la vita e avere più tempo libero, sperimentare nuove esperienze; non esiste una sola soluzione: chi oggi, ad esempio, valuta un viaggio in treno di 11 ore rispetto a 2 ore di volo?
Eppure, questa è stata una delle tante variabili pur di regalare un viaggio indimenticabile alla mia famiglia, e per realizzare ciò si è reso necessario imparare a risparmiare con disciplina e metodo.

Quando ho iniziato, spinto dalle difficoltà, ho avuto bisogno di nozioni di finanza personale che, purtroppo, non si acquisiscono a scuola e, allo stesso modo, ho avuto bisogno di tempo, metodo e disciplina per imparare a risparmiare;  l’approccio mentale che ho acquisito con il risparmio, di conseguenza, ha cambiato anche il mio stile di vita e le priorità a cui dare importanza.

Per fare questo però, ci sono voluti anni, sacrifici e lotte contro abitudini di lunga data.

Anche un viaggio di mille miglia inizia con un un primo passo

Per cambiare vita, dunque, è necessario smettere di piangersi addosso, e trovare un ragionevole equilibrio giornaliero tra ciò che abbiamo costruito e ciò che desideriamo; se vogliamo tenerci in forma, perdere chili, riacquistare tonicità ad esempio, è meglio iniziare con 10 minuti al giorno di camminata che con una corsa veloce di 2 ore; i muscoli, ma questo vale anche per la mente, hanno bisogno di sfaldarsi e fare male per ricrescere più forti, ci vuole costanza e tempo affinchè il nostro corpo riacquisisca una routine rassicurante: non esistono soluzioni veloci.

Il desiderio, è sempre qualcosa di astratto che non conosce volontà e disciplina: la costruzione personale e materiale di un progetto è fatto di piccoli passi, errori, modifiche, e tempo:  tutte cose materiali che il desiderio non comprende.

Questo vale per tutto: bilancio familiare, salute, rapporti umani, e prevede comunque un minimo di rischio e determinazione.

Mai escludere il nuovo dalla propria vita, ma soprattutto mai cedere alla paura del cambiamento dettata dall’abitudine.

Come cambiare vita giorno per giorno

Le abitudini non si cambiano in 21 giorni, seguendo teorie o pratiche standard, ma focalizzando gli sforzi verso gli obiettivi che ci si vuole dare.

Personalmente, mi sono sempre preso tempi lunghi per realizzare un progetto, l’importante è focalizzarsi su un unico obiettivo e darsi una scadenza.

Qualche consiglio pratico per iniziare a cambiare vita:

  • Crea una scaletta di cose da fare per raggiungere il tuo obiettivo
  • Gestisci al meglio il tuo tempo: crea un diario e dedica almeno un’ora al giorno al progetto
  • Analizza costi e competenze necessarie e suddividi gli stessi per i mesi che mancano alla scadenza che ti sei dato
  • Fai qualcosa di nuovo e non smettere mai di imparare cose nuove
  • Sii paziente, e impara dagli errori
  • Fai periodicamente il punto della situazione
  • Non chiedere pareri: solo tu conosci i sacrifici dietro il tuo sogno

Per concludere, se non hai ben chiaro cosa fare, prenditi del tempo e prova cose nuove: viaggia, leggi, impara a suonare uno strumento, crea nuove abitudini che ti consentano di esprimere il tuo potenziale, frequenta gente che ha i tuoi stessi interessi e non fermarti davanti a ciò che credi limiti.

Infine, buttati, tuffati in un mare di nuove emozioni e opportunità: sono certo che non te ne pentirai.

(Credits: foto in copertina di Monsterkoi, Altre foto Pixabay)

 

Lascia un commento e condividi.

Seguimi su Instagram, Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato

Entra anche tu nel gruppo ufficiale di Risparmiare in famiglia: potrai confrontarti con una community numerosa e attiva pronta ad aiutarti a migliorare la tua vita.

 

Cc-by new white.svg Cc-nc white.svg Cc-nd.svg 

Puoi scaricare e condividere questo articolo a condizione che non venga modificato né utilizzato a scopi commerciali, sempre attribuendo la paternità dell’opera all’autore.

La felicità arriva quando scegli di cambiare vita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 + 5 =